Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Riparare le icone corrotte in Windows 7

mercoledì 3 marzo 2010


Spesso, chi utilizza Windows, può trovare alcune icone sul Desktop corrotte (cioè con il simbolo generico) senza motivazione.
Se, per qualsiasi motivo, dovessimo trovarci in questa situazione è sempre possibile ripristinarle in pochi semplici passaggi cancellando un piccolo file.
Vediamo come procedere.



Apriamo una qualsiasi cartella e selezioniamo dal menu la voce Strumenti/Opzioni cartella.
Spostiamoci sul TAB “Visualizzazione” e mettiamo la spunta su “Visualizza cartelle e file nascosti”.
Clicchiamo sul pulsante “Ok” per salvare la modifica.



Apriamo ora la cartella:
C:\Utente\vostronomeutente\AppData\Local folder

e cerchiamo il file denominato “IconCache.db”.

Identificato il file cancelliamolo.



Chiudiamo tutte le finestre aperte e riavviamo il sistema operativo!

Al riavvio, le icone corrotte, dovrebbero essere visualizzate correttamente.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

7 commenti:

  1. Mmm.. A me questo sistema non funziona. Ho 2 icone corrotte sul desktop che non ne voglio sapere di ripristinarsi! x(

    RispondiElimina
  2. Sono collegamenti o programmi?

    RispondiElimina
  3. 15 Ago 2010

    Anche a me, su W7 Ultimate, appena installato, non ancora connesso in rete, la icona di True Image 2009 Ita si è corrotta dopo la installazione di Handy Recovery 4.0, e a nulla è servito impiegare la procedura indicata.
    I rimedi suggeriti, identici a quelli di altri blog e forum, basati su IcnCache.db, sono puerili.
    Sicuramente c'è qualche bug di W7 (ce ne sarebbero moltissimi altri) che interviene sul Registro e modifica il collegamento con l'icona.
    Tra l'altro, cercando di cambiare icona con Proprietà della icona stessa, la icona di Acronis True Image 2009 Ita. exe appare già corrotta anche dentro la finestra di Scelta.

    Si può solo provare a cambiare icona con qualche altra (magra e striminzita soluzione).
    Quanto al resto, smettete di dare suggerimenti prima di provarli praticamente sui computer.
    Basta con il Copia Incolla di News e Twicks da un blog all'altro! Testate prima quello che andate a scrivere!

    RispondiElimina
  4. 15 Ago 2010

    Invece ho risolto così, navigando nelle pagine Google in lingua inglese:
    http://forums.cnet.com/5208-19411_102-0.html?threadID=376772

    Ho modificato il Registro come indicato, ponendo 8192 come valore per la stringa, e quindi mi sono disconnesso e riconnesso.
    L'icona è riapparsa correttamente.

    RispondiElimina
  5. @lemuel
    Ciao. Il rimedio "suggerito" della cancellazione e ricostruzione del file IconCache.db è una soluzione che, spesso, può risolvere tale problema (se leggi alla fine del posto ho scritto "dovrebbero essere visualizzate correttamente").
    Avevo installato anch'io Acronis True Image (2010) ma,a differenza di altre icone ricostruite senza problemi, non c'è stato verso di sistemarla (è ricomparsa misteriosamente dopo diversi riavvii da sola...).
    Per il "copia/incolla" hai trovato il blog che proprio non segue questa "prassi" che, purtroppo, molti altri applicano. Inoltre, sono solito, testare sempre tutto quello che scrivo prima di pubblicare gli articoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao a tutti,
      allora, anche io la settimana scorsa, avviando Windows 7 mi sono trovato la sgradita sorpresa, ho provato varie soluzioni trovate in rete, compreso questa ma niente da fare, per risolvere il problema ho dovuto ripristinare il sistema ad un giorno precedente il verificarsi della corruzione delle icone.
      bye,
      Alfredo

      Elimina
    2. @Anonimo
      Hai provato ad eseguire il programma con i diritti di Amministratore e poi riavviare?

      Elimina

L'archivio di TechnoGeek