Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Due metodi per svuotare la cache di Firefox

lunedì 12 aprile 2010


La cache, è una memoria temporanea, in cui vengono memorizzati molti dati che potrebbero servire nuovamente al browser nel caso di “riutilizzo” velocizzandone, così, l’accesso. Può essere utile “svuotare” questa memoria per ragioni, innanzitutto, di Privacy e secondariamente per recuperare spazio nel disco fisso.
Vi illustro due metodi per eseguire l’operazione.



Primo metodo
Installiamo l’add-on Empty Cache Button e riavviamo il browser, come richiesto, per l’attivazione del componente aggiuntivo.

Terminata l’installazione clicchiamo con il pulsante destro sulla barra degli strumenti selezionando la voce “Personalizza” ed aggiungendo l’icona dell’estensione in un punto a piacere della barra.

Ogni volta che cliccheremo sull’icona la cache verrà svuotata.


Secondo metodo
Senza avere la necessità di installare componenti aggiuntivi possiamo procedere come segue:
in Firefox spostiamoci nel menu Strumenti/Opzioni e selezioniamo il TAB “Privacy”.

Identifichiamo la sezione “Dati personali” e mettiamo un flag nel check-box “Elimina sempre i dati personali alla chiusura di Firefox”. Clicchiamo, ora, sul pulsante “Impostazioni”.

Inseriamo un flag nel check-box “Cache” e clicchiamo sul pulsante “Ok” per confermare.

Anche in questo modo la cache verrà svuotata ad ogni chiusura del browser.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek