Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Unstoppable Copier: recuperare files da supporti danneggiati

lunedì 16 agosto 2010


Unstoppable Copier è un eccellente software, gratuito, disponibile in versione standard oppure no-install con cui è possibile copiare files e cartelle da supporti quali dischi fissi e CD/DVD risultanti danneggiati.
Per eseguire la copiatura, il programma, ignora completamente gli errori riscontrati sul supporto di lettura di origine provando a “ricostruire” i files spostandoli nel supporto di destinazione.



Unstoppable Copier esegue la copiatura indipendentemente dal sistema operativo riuscendo, quindi, a copiare anche quei determinati files che potrebbero risultare in uso da Windows e, quindi, bloccati.
Il software, in lingua italiana, dispone di due modalità operative: la modalità “Copia” e la modalità “Batch”.

La modalità “Copia”
Utilizzando tale modalità è possibile tentare di recuperare gruppi di files da un'unità ad un’altra. Sebbene i software di questo genere non offrano la garanzia di recuperare al 100% i dati, Unstoppable Copier, può comunque aiutare a salvarne una buona parte.

Durante l’operazione di ripristino, il programma, visualizza delle statistiche sul numero dei files danneggiati, bypassati oppure regolarmente recuperati.

La modalità “Batch”
Spostandoci nel TAB “Batch mode”, invece, è possibile programmare le operazioni di backup. Tramite il pulsante “Aggiungi” è possibile inserire molte cartelle di origine e di destinazione. Il ripristino dei files può essere eseguito subito oppure programmato.

Dal TAB “Impostazioni”, infine, possiamo selezionare il tipo di recupero da utilizzare, lo spegnimento del computer a procedimento terminato, l’integrazione con il menu contestuale ed altre utili opzioni.

Compatibile con Windows NT/2000/XP/Vista/7

Unstoppable Copier

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek