Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

GrooveDown: scaricare musica da Grooveshark

mercoledì 29 dicembre 2010


Immagino che moltissimi di voi stiano utilizzando l’ottimo servizio online che consente di ascoltare milioni di brani musicali in streaming: Grooveshark. Dopo i post Grooveshark: disponibile la versione portable nonché Grooveshark per Android non può mancare un software, gratuito e no-install, con cui è possibile eseguire i download di tutte le tracce che desideriamo.



Nota legale
Tutti i brani ritrovabili sul servizio Grooveshark sono soggetti a diritti d’autore. Scaricarli significa commettere un reato. Consiglio di leggere, prima di proseguire, le Condizioni d’uso, diritti d'autore e disclaimer del blog.



GrooveDown è un software che, accedendo direttamente alle librerie di Grooveshark, permette di eseguire il download delle canzoni che desideriamo.

Il suo funzionamento è molto semplice. Terminato il download scompattiamo l’archivio e lanciamo l’eseguibile per visualizzarne la finestra principale.

Spostiamoci, quindi, nel menu “Settings” ed inseriamo il percorso in cui le canzoni saranno salvate.



Modificata quest’unica impostazione possiamo iniziare la ricerca dei nostri MP3 inserendo il nome dell’artista o della canzone nel text-box dedicato e cliccando, per procedere, sul pulsante “Search”.

Verrà visualizzata una lista di quanto trovato; per eseguire il download è sufficiente cliccare sulla traccia desiderata con il pulsante destro del mouse e selezionare la voce “Add to Download list”.



Troveremo, in questo modo, le canzoni selezionate nel TAB “Download list” e, per scaricarle, basterà cliccare sul pulsante “Download”.

Assolutamente da provare!

Compatibile con Windows XP/Vista/7

GrooveDown

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek