Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

ZSoft Uninstaller: un potente software per disinstallare i programmi definitivamente

martedì 14 dicembre 2010


La “normale” disinstallazione effettuata con il programma nativo di Windows, spesso, non rimuove completamente tutti gli elementi che il software ha creato al momento dell’installazione appesantendo così il sistema operativo e rendendolo più lento con il passare del tempo.


Premessa
ZSoft Uninstaller è un programma, gratuito, che ha come obiettivo l’ottimizzazione della procedura di disinstallazione dei software non più utilizzati eliminando completamente tutti i files associati e lasciati dall’installazione.

Come funziona?
Alcuni software, come ad esempio Revo Uninstaller oppure Total Uninstall, eseguono una scansione cercando eventuali tracce lasciate dai programmi disinstallati. Altri, invece, eseguono un monitoraggio delle cartelle e dei files creati e modificati durante il setup tenendo traccia, inoltre, delle chiavi di registro aggiunte o modificate durante il processo.

ZSoft Uninstaller è l’insieme delle metodologie sopra descritte risultando, così, un potente software in grado di rimuovere gli elementi ormai obsoleti.
Il software esegue innanzitutto l'analisi dei programmi presenti nel computer e, secondariamente, individua ed elimina le voci presenti del registro di sistema che puntano a programmi già disinstallati.

Italiano? Si, grazie
Cliccando sul menu “Language” e, quindi, sulla voce “Italian” otterremo la traduzione dell’interfaccia del programma in italiano.

Il programma
Nella sezione destra della finestra principale troviamo la lista dei programmi ricavata dall'elenco “Programmi e funzionalità” di Windows. Eventuali applicazioni evidenziate con una “X” rossa potrebbero essere quelle già disinstallate.

Disinstallazione
Al fine di disinstallare un programma in elenco è sufficiente evidenziarlo e cliccare sul pulsante “Disinstalla”. In questo modo verrà avviata la procedura di disinstallazione standard al termine della quale, ZSoft Uninstaller, visualizzerà il messaggio: “Do you want to search for leftovers for the program?”

Rimozione di ulteriori files collegati
Tramite questa funzionalità è possibile esaminare il contenuto del disco fisso cercando files obsoleti che sono collegati all'applicazione appena rimossa e che possono essere eliminati.
Per avviare tale procedura, è sufficiente cliccare due volte sul nome del software visualizzato nel riquadro in basso e cliccare sul pulsante “Next”. Il programma eseguirà la ricerca di tutti quei riferimenti ancora presenti nel registro di sistema.

Backup di sicurezza
Tale procedura effettua, per sicurezza, una copia di backup del contenuto del registro insieme ai files eventualmente rimossi.

I files di backup sono accessibili accedendo al menu “Funzioni”, “Registry Backups” e, quindi, spostandosi sul TAB “Deletes from Post Uninstaller”.

L’opzione “Analisi di un’installazione”
Cliccando sul pulsante “Analizza” è possibile monitorare un’installazione passo dopo passo oppure rimuovere completamente un software precedentemente analizzato.

Selezionando la prima opzione, ZSoft Uninstaller, eseguirà l’analisi del disco fisso selezionato memorizzando la configurazione (tale opzione è da avviare prima dell'installazione). Terminata la scansione sarà possibile proseguire con l’installazione desiderata.

L'opzione “Riprendi le vecchie analisi”, invece, offre la possibilità di continuare l’analisi qualora, durante l'installazione, ci sia la necessità di riavviare il sistema operativo.

Altre funzionalità
Nella barra degli strumenti è presente il pulsante “File temporanei” che offre la possibilità di individuare tutti i files temporanei. Tramite il menu “Filtri” è possibile visualizzare i link che puntano a procedure di disinstallazione non più collegate ad eventuali Uninstaller.

Spuntando, inoltre, “Mostra solo i software-spazzatura” vengono visualizzati quei programmi conosciuti che appesantiscono inutilmente il sistema operativo.

Nel menu “Tools” troviamo, infine, degli strumenti per individuare le cartelle vuote nonché una finestra per la gestione dei programmi avviati allo startup.

Conclusioni
ZSoft Uninstaller si rivela essere un eccellente software, e valido concorrente a Revo Uninstaller e Total Uninstall, per rimuovere a fondo le applicazioni non più utilizzate. Da poco è stata resa disponibile la release 2.5. Installando quest’ultima versione ed abilitando la traduzione italiana alcune voci saranno ancora in inglese.

Compatibile con Windows XP/Vista/7

ZSoft Uninstaller

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

2 commenti:

  1. sono proprio curioso di vedere se è meglio di revo unistaller.

    RispondiElimina
  2. @Geniaccio
    Personalmente mi trovo benissimo ed in più, se non ricordo male, ho provato a renderlo portable con un piccolo "trucco"...

    RispondiElimina

L'archivio di TechnoGeek