Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Facebook: dopo il profilo crackato di Zuckerberg arriva il protocollo HTTPS

venerdì 28 gennaio 2011


Dopo la non poco imbarazzante vicenda di pochi giorni fa (vedi Facebook: crackato il profilo di Mark Zuckerberg), Facebook, ha annunciato (casualità?) l’introduzione di una nuova funzionalità: il protocollo HTTPS.


Tale protocollo, estremamente sicuro, verrà adottato non solo al momento del login bensì sarà allargato a tutte le pagine del social network.

Questa modifica importante garantisce che terze persone non possano intercettare i dati in transito, compresi i messaggi inseriti nella bacheca, o in quella dei propri contatti.

L’attivazione del protocollo HTTPS, che dovrà essere eseguita manualmente da ogni iscritto, sarà resa disponibile progressivamente (al momento in cui scrivo è già attiva negli States); aspettiamoci, quindi, la novità entro un paio di settimane.

Gli step per attivarla sono semplici: è sufficiente loggarsi nel proprio account, selezionare la voce “Impostazioni account” e, quindi, la voce “Protezione dell'account”.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek