Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Kaspersky TDSSKiller: un ottimo tool per rimuovere i rootkit TDSS

mercoledì 9 febbraio 2011


Una delle famiglie di rootkit più note, che si aggira in Rete ultimamente, è sicuramente la TDSS meglio conosciuta sotto il nome di Rootkit.Win32.TDSS, Tidserv, TDSServ o anche Alureon.


Kaspersky TDSSKiller è un ottimo antirootkit, gratuito, sviluppato per identificare e rimuovere dal sistema operativo oltre alle varianti già citate anche altri rootkit quali Sinowa, Whistler, Phanta, Trup e Stoned.

L’applicazione, inoltre, è stata resa portable al fine di poterla eseguire da qualsiasi locazione avendo, in questo modo, la possibilità di scansionare il disco fisso compresi i files bloccati dal sistema operativo perché in uso.


La procedura di scansione è molto veloce: nel test eseguito sul mio sistema operativo dotato di Windows 7 Pro a 64 bit ha impiegato 15 secondi per terminare il tutto.

Prima di spostare in quarantena eventuali risultati positivi rilevati consiglio di eseguire una ricerca tramite Google oppure utilizzare l’ottimo servizio messo a disposizione da Kaspersy: Virus Lab.

Compatibile con Windows Vista/7

Kaspersky TDSSKiller

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek