Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Ritchie Blackmore

domenica 27 febbraio 2011


Richard Hugh Blackmore è nato a Weston-Super-Mare, in Inghilterra, il 14 Aprile 1945. E’ uno tra i chitarristi più famosi ed influenti della storia del Rock.

Fin da piccolo è letteralmente innamorato della chitarra e riesce a convincere i genitori a comprargliene una acustica costata la modica cifra di 5 Sterline. Inizia a prendere lezioni acquisendo, così, tecnica ed impostazione classica.

Passa, quindi, al modello Gibson ma la chitarra che lo accompagna in tutta la carriera è la mitica Fender Stratocaster serie D regalatagli da Eric Clapton in persona e collegata ad amplificatori valvolari Marshall senza aggiunta di effetti speciali o pedali.

Riesce a diventare l’allievo di Jim Sullivan, insegnante di Jimmy Page dei Led Zeppelin, apprendendo molteplici tecniche.







Suona in diversi gruppi tra cui Savages e The Outlaws ma la fama e la fortuna inizia con i mitici Deep Purple che fonda insieme al tastierista Jon Lord e con cui rimarrà dal 1968 fino al 1975 per poi ritornarvi nel 1984 ed uscirne, definitivamente, nel 1993 per continui litigi con Ian Gillan.

Fonda così un nuovo gruppo, i Rainbow, il cui cantante era l’eccezionale Ronnie James Dio influenzando tantissimi chitarristi e scrivendo, così, un pezzo di storia della musica.


Ultimamente si è dedicato al nuovo progetto Blackmore’s Night coinvolgendo anche la moglie Candice Night.







Il progetto è una fusione di musica rinascimentale e medievale che porterà per sempre Ritchie Blackmore lontano “…dalle piaghe del rock” come ha dichiarato.



Autumn Sky (Blackmore’s Night - 2010)

Highland
Vagabond (Make a Princess of Me)
Journeyman (Vandraren)
Believe in Me
Sake of the Song
Song and Dance
Celluloid Heroes
Keeper of the Flame
Night at Eggersberg
Strawberry Girl
All the Fun of the Fayre
Darkness
Dance of the Darkness
Health to the Company
Barbara Allen



Stranger in Us All (Rainbow - 1995)

Wolf to the Moon
Cold Hearted Woman
Hunting Humans (Insatiable)
Stand and Fight
Ariel
Too Late for Tears
Black Masquerade
Silence
Hall of the Mountain King
Still I'm Sad


PLAY IT VERY LOUD!!!

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek