Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Undelete 360: recuperare i files cancellati accidentalmente

venerdì 4 febbraio 2011


Undelete 360 è un buon programma, gratuito e molto semplice da utilizzare, che offre la possibilità di recuperare i files cancellati accidentalmente da dischi fissi, chiavette USB, schede di memoria ed altro ancora.


Premessa
Condizione necessaria, al fine di recuperare i dati eliminati, è quella di NON scrivere assolutamente sul supporto da cui intendiamo recuperare i files dopo la loro cancellazione.

Ricerca dei files
Al fine di recuperare i files cancellati è sufficiente cliccare sul pulsante “Search”, selezionare il dispositivo dal quale sono stati eliminati, nonchè confermare con il pulsante “Start”.

Verrà visualizzata una lista, suddivisa per tipo di file, di tutti i dati cancellati trovati.

Verifichiamo, prima di iniziare il recupero, che siano contrassegnati quanto meno con la dicitura “Good”; contrariamente, i files, saranno irrecuperabile in quanto danneggiati.

E’ possibile inoltre, tramite il TAB “File Preview”, visualizzare l’anteprima del documento prima di iniziarne il recupero.


Recupero dei files
Inseriamo un flag nei check-box accanto ai files da recuperare e, quindi, clicchiamo sul pulsante “Recover” per iniziare la procedura.

Nella finestra che appare, stabiliamo la cartella in cui salvare i files che verranno recuperati e clicchiamo sul pulsante “Start”.

Ricordiamoci che ripristinare molti files contemporaneamente, o molto “pesanti”, richiede maggior tempo.

Nel momento in cui l'operazione sarà completata la scritta del pulsante “Start” verrà modificata con la scritta “Close”.

Undelete 360

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek