Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Come eliminare le informazioni di geolocalizzazione in Twitter

martedì 22 marzo 2011


L’introduzione della geolocalizzazione all’interno dei social network, e non solo, è stata una piccola (grande) rivoluzione. La possibilità, infatti, di condividere i luoghi in cui ci troviamo, o da cui scriviamo, con i nostri amici è sicuramente molto bella ed appetibile per molte persone. Ma può essere anche un’arma a doppio taglio.


La geolocalizzazione può essere molto pericolosa in quanto è possibile che malintenzionati, incrociando i dati personali quali telefoni e residenza inseriti nei social network con la località da cui scriviamo, capiscano che a casa non c’è nessuno. Lascio a voi trarne le ovvie conseguenze…

Vediamo quindi, dopo il post Facebook: come disabilitare la funzione "Places", i pochi e semplici step da seguire per cancellare la geolocalizzazione anche in Twitter.


Logghiamoci innanzitutto nel nostro account e, quindi, spostiamoci nel menu “Impostazioni”:


Identifichiamo, ora, la sezione “Localizzazione del Tweet” e togliamo il flag dalla voce “Aggiungi la posizione ai tuoi Tweet”.

Terminiamo la procedura cliccando sul pulsante “Salva” e digitando la password per confermare la nostra modifica.

Da ora in poi, i nostri tweet, non evidenzieranno più la località.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek