Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Flash Player e Acrobat Reader: è falla “Zero-Day”

mercoledì 16 marzo 2011


Da poco, gli esperti di sicurezza di Adobe, hanno segnalato la scoperta di una nuova falla critica che potrebbe essere sfruttata da malintenzionati per mandare in crash o prendere il totale controllo del sistema operativo. Il bug coinvolge Windows, Mac OS X, Linux, Solaris nonché Android.


L'exploit scoperto riuscirebbe, inoltre, ad aggirare la protezione aggiuntiva sviluppata per Chrome ovverossia la sandbox.

Nel momento in cui Adobe Reader esegue il rendering dei contenuti Flash, incorporati nel documento PDF, viene eseguito l’attacco da remoto con il conseguente controllo del computer da parte del malintenzionato.

Adobe ha dichiarato che le patch per Flash Player ed Acrobat Reader verranno rilasciate la prossima settimana senza attendere gli update di sicurezza già peraltro stabiliti.

Raccomando, quindi, di non aprire documenti in formato PDF di dubbia provenienza nonchè di prestare molta attenzione ai giochi in Flash che trovate in Rete fino a che non sarà disponibile l'update.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek