Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Screenshoter: catturare porzioni o schermate intere in un click

martedì 1 novembre 2011




Spesso si ha l’esigenza di catturare una schermata del monitor o, più semplicemente, una porzione dello stesso. Screenshoter è un ottimo software gratuito, semplicissimo da usare, e soprattutto portable.



Nella sezione “Regione” è possibile selezionare se eseguire lo screenshot dello schermo intero oppure di una porzione dello stesso. Cliccando sul pulsante “Area” viene visualizzato un rettangolo rosso, personalizzabile nelle dimensioni, da utilizzare per tracciare la porzione di schermo d’interesse.

Cliccando due volte con il mouse si conferma l’operazione mentre, per uscire, è sufficiente premere il tasto “Esc”.

L’area “Formato immagine” consente di selezionare il tipo di immagine: JPG, PNG oppure BMP mentre, nella sezione “Destinazione”, è possibile inserire il percorso in cui verranno salvati gli screenshots.

Terminati questi piccoli e veloci settaggi è possibile iniziare a catturare le immagini cliccando sul pulsante “Screenshot” oppure premendo il tasto “Stamp” della tastiera.

Dal menu Impostazioni/Finestra, inoltre, è possibile decidere se lasciare il software in primo piano oppure minimizzarlo.

Ottima anche la possibilità, raggiungibile dal menu Risparmio, di poter scegliere se includere il cursore o meno nello screenshot, la qualità dell'immagine nonché la creazione del nome del file predefinito.

Infine, dal menu Lingua”, è possibile impostare la lingua desiderata.

Compatibile con Windows XP/Vista/7

Screenshoter

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek