Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Tre trucchi di Windows 7 che forse molti di voi non conoscono

lunedì 21 novembre 2011




Windows 7 è decisamente un sistema operativo “sconosciuto” sotto alcuni aspetti in quanto, spesso, nasconde dei piccoli tweaks utilizzabili senza modificare o installare nulla ma che non sono descritti da nessuna parte e solo smanettando.



Personalizzare il menu “Invia a”
Il menu “Invia a”, accessibile cliccando con il tasto destro del mouse su files e cartelle, è molto utile per copiare documenti in una determinata destinazione che può essere una partizione, una chiavetta USB ed altro ancora.

Tale menu però evidenzia solamente alcune (per non dire poche) destinazioni.
Tenendo premuto il tasto “SHIFT” e contemporaneamente accedendo al menu contestuale potremo vedere come il menu si riempia di altre destinazioni.


Aggiungere nuove voci al menu “Invia a”
Digitando nella barra della shell di Windows la seguente istruzione:
shell:sendto
sarà possibile aggiungere nuove voci al menu “Invia a” e, tali elementi, compariranno senza necessariamente tenere premuto il tasto “SHIFT”.


Accedere al Prompt da qualunque cartella
Con un semplicissimo trucco è possibile accedere al Prompt di sistema da qualsiasi cartella.
Anche in questo caso, tenendo premuto il tasto “SHIFT” e cliccando con il tasto destro del mouse su una qualsiasi cartella, nel menu contestuale comparirà la voce “Apri finestra di comando qui”.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek