Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Volunia: il nuovo motore di ricerca made in Italy

venerdì 18 novembre 2011




Un video ed un sito anticipano e pubblicizzano il lancio imminente di un nuovo motore di ricerca tutto made in Italy. Il nome: Volunia. Lo sviluppatore: Massimo Marchiori ovvero la persona che ha ispirato i creatori di Google.


Nel video di presentazione, Marchiori, non accenna a cosa potrà fare Volunia. Lo definisce un nuovo motore di ricerca sottolineando, però, che non è un altro search engine ma “una visione nuova e radicale di cosa un motore di ricerca del futuro potrebbe essere”.

Il motore di ricerca è pensato con la fredda logica inglese.




Alle spalle c’è un team che lo sviluppa in 12 lingue tra cui, chiaramente, l'italiano e che ha avviato una raccolta di adesioni per la versione beta privata la quale verrà lanciata a giorni e che, entro la fine dell’anno, vedrà l’apertura al “pubblico” della Rete.

Staremo a vedere.

Volunia

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek