Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Easis Drive Cloning: clonare un disco fisso non è mai stato così semplice

sabato 24 dicembre 2011

Disporre di un’immagine del disco fisso è sempre molto importante. Può essere utile, infatti, per “travasare” in un altro hard disk i dati oppure installare il sistema operativo in poco tempo.
Easis Drive Cloning è un ottimo software, gratuito, che consente di creare immagini e clonare dischi fissi in maniera semplicissima e nel giro di pochi click.



La finestra principale visualizza 3 pulsanti:
  1. Create Image
  2. Restore Image
  3. Clone Drives

Al fine di creare l’immagine di un qualsiasi disco fisso, partizione di sistema oppure drive USB è sufficiente cliccare sul pulsante “Create Image”, selezionare la risorsa, attribuire il nome all’immagine e, quindi, cliccare sul pulsante “Save”.

Il prossimo step è quello di impostare o meno la scrittura del registro di log e la creazione di un'immagine virtuale agendo sui flag nelle rispettive voci “Write log file” e “Virtual (don't write)”.

Cliccando su “Start” verrà avviata la procedura.

Il ripristino dell’immagine è altrettanto semplice da eseguire. E’ sufficiente, dalla finestra principale, selezionare la voce “Restore Image”, identificare il file precedentemente salvato e scegliere il disco fisso di destinazione.

Cliccando su “Start” verrà avviata la procedura di ripristino.

Per accedere alla funzione di clonazione del drive, invece, basta cliccare sul pulsante “Clone Drives”, selezionare la risorsa da clonare nonché la partizione su cui eseguire l’esatta copia e cliccare, infine, sul pulsante “Start” per avviare il processo di copia.

Compatibile con Windows XP/Vista/7

Easis Drive Cloning

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek