Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

IPv6: ecco la data dello switch off del protocollo IPv4

sabato 21 gennaio 2012

Diverse società, quest’anno, faranno il “grande salto” passando definitivamente dal vecchio protocollo IPv4 a quello nuovo: IPv6. La situazione è ben diversa, invece, per gli utenti che utilizzano la Rete a livello domestico.



La ISOC (Internet Society) ha fissato la data definitiva per eseguire il passaggio da IPv4 a IPv6 “spegnendo” completamente, e per sempre, il vecchio protocollo: il 6 Giugno 2012.

Dopo la “prova generale” di accesso alla Rete tramite IPv6 conclusasi in maniera positiva, eseguita durante il World IPv6 Day nel 2011, le varie aziende che si erano impegnate ad utilizzare il nuovo protocollo sono state invitate a switchare, in via definitiva, ad IPv6 durante il World IPv6 Launch.

L’elenco delle aziende che supportano il nuovo protocollo è decisamente notevole: tra gli ISP troviamo AT&T, Comcast, Free Telecom, Internode ed altri ancora. Tra i i produttori di dispositivi troviamo invece Cisco e D-Link mentre, come era normale aspettarselo, i content provider sono Google, Microsoft Bing, Yahoo! nonché Facebook.

Per quanto riguarda l’utenza privata invece, da quanto afferma il Provider americano AT&T, dovrà passare ancora molto tempo prima che venga effettuato il fatidico switch off. Solo l'1% dei suoi utenti domestici, infatti, inizieranno a navigare dal 6 Giugno utilizzando il nuovo protocollo IPv6.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek