Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Share: un software "social" per condividere files velocemente ed in pochi click

sabato 28 gennaio 2012

Share è un ottimo programma ancora in fase Alpha, gratuito e portable, che permette di caricare files per condividerli in modo veloce e semplice. Le persone con le quali si scambiano i files possono essere organizzate in gruppi ed i contatti presi anche da Facebook.


Avviando l'installazione la prima volta verrà richiesta, e scaricata in pochi istanti, la lingua da utilizzare.

Sarà necessario, inoltre, specificare una mail valida nonché una password abbastanza lunga e complessa possibilmente contenente caratteri alfanumerici per accedervi.

Terminato l’inserimento clicchiamo sul pulsante “Sign Up” per procedere. In pochi istanti arriverà una mail nella quale verrà riportato l’indirizzo mail appena inserito con cui potremo eseguire il login.

Per aggiungere il file da condividere è sufficiente cliccare sul pulsante “Select file(s)” oppure trascinare lo stesso direttamente all’interno del programma.

Nel text-box “To” è possibile inserire uno o più indirizzi mail di persone con cui condividere il file mentre, cliccando sull'icona di Facebook e non prima di aver inserito le credenziali, è possibile scegliere i destinatari direttamente dal proprio profilo social.

Cliccando sul pulsante “Share”, infine, inizierà il processo di condivisione.

I destinatari della mail potranno eseguire il download in due modi: mediante il link ricevuto oppure direttamente tramite il programma.

In tutti due i casi però, al fine di poter accedere al file da scaricare, sarà necessario indicare l’esatto indirizzo mail sul cui account si è ricevuto il messaggio.

Ottima la possibilità, inoltre, di modificare il nome visualizzato nonché la proprio foto cliccando direttamente sull’avatar in alto a destra.

Compatibilità: non essendo indicati nel sito i tipi di sistemi operativi compatibili, non posso essere certo che funzioni su Windows XP (chi avesse tale sistema operativo, ed intendesse testare il software, può lasciare un eventuale commento in merito). Nessun problema, invece, su Windows 7 (e di conseguenza su Windows Vista).

Share

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek