Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Volunia: ecco il nuovo motore di ricerca italiano

giovedì 9 febbraio 2012

Come già anticipato, da pochi giorni, è stato presentato all’Università di Padova il nuovo motore di ricerca Volunia creato da Massimo Marchiori che, ricordo, ha scritto l’algoritmo di Google.



Marchiori tiene a sottolineare che, Volunia, non è da considerare un “anti-Google” bensì uno strumento diverso con cui esplorare la Rete e socializzare restando così in linea con lo slogan: “Seek & Meet”.

Volunia, fusione delle parole volo e Luna, simboleggia il “balzo” che il motore di ricerca garantisce. Sarà possibile trovare siti correlati alle parole cercate sempre tenendo in primo piano però, attraverso una barra ad hoc, la mappa del sito cercato semplificandone la navigazione al suo interno.

Il nuovo motore inoltre, tramite il box “social”, consentirà di visualizzare tutte le persone che, in quel momento, stanno navigando nel sito ricercato dando così la possibilità di interagire con loro pur rispettando, nel contempo, la Privacy ed evitando di raccogliere i dati della navigazione.

Per il momento Volunia è disponibile solo ai beta tester ma sembra che già dalla prossima settimana sarà aperto a tutti.

Volunia

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek