Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Account Activity: Google ti spia alla luce del sole

venerdì 30 marzo 2012

Un report mensile con tutte le mail inviate e spedite, i siti visitati, i video visualizzati... Tutto questo è il nuovo servizio, lanciato dal colosso di Mountain View, da poche ore. E la Privacy, intanto, cola sempre più a picco.


Andreas Tuerk, Product Manager di Google, spiega il funzionamento.

Tutti gli utenti interessati potranno accedere al servizio Account Activity, previa iscrizione, per visualizzare un documento redatto mensilmente nel quale troveranno, ad esempio, quanti video sono stati guardati nel mese, quante mail sono state inviate e ricevute, i browser utilizzati per la navigazione… Insomma: avranno a disposizione una quantità incredibile di informazioni.

Tuerk illustra inoltre i “benefici” che il servizio offre all’utilizzatore e, tra questi, cita la sicurezza: “Se notate accessi da Paesi dove non siete mai stati, o tramite dispositivi che non possedete, potete immediatamente cambiare la password ed accedere ad un livello extra di sicurezza”.

Facendo però una breve valutazione di quanto esposto dal Product Manager, Account Activity, svela gran poco sulle informazioni personali che il colosso di Mountain View detiene realmente, alle quali mai avremo accesso.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek