Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

MegaUpload: processo annullato?

giovedì 26 aprile 2012

Tre mesi fa ci fu la chiusura del famoso portale MegaUpload con le accuse di attività di racket, riciclaggio di denaro e violazione del copyright. I responsabili rischiavano anni di prigione ma…



Sembrerebbe proprio di no. Il processo a Dotcom, infatti, è sempre più lontano e destinato a non essere svolto con un annullamento che risulterebbe essere, a tutti gli effetti, clamoroso.

Sebbene le accuse contro i responsabili siano senza dubbi pesanti, le autorità americane, non avrebbero il potere giuridico di incriminare il founder e relativi soci in quanto, la società e le attività ad essa collegate, erano svolte all'estero e, quindi, al di fuori dell’area giurisdizionale statunitense.

Kim Dotcom, nel frattempo, rilascia un'intervista a TorrentFreak: “Abbiamo già ricevuto una condanna a morte senza alcuna possibilità di ribattere in aula. Anche se saremo considerati non colpevoli, e lo saremo, i danni che abbiamo subito non potranno mai essere riparati”.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek