Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

mIRC: crackare ed attivare il client IRC con il proprio nickname

mercoledì 18 aprile 2012

Ho già presentato la guida su come utilizzare il client mIRC specificando però che, il programma, è purtroppo shareware. Se state cercando la versione “curata” del client IRC ecco dove scaricarla e come patcharla.


Fate riferimento al testo che trovate embeddato sotto (scrollando c'è anche in italiano):



Il download non può essere eseguito da Mediafire in quanto, il file, è stato rimosso per violazione come si può leggere se ci si collega al link. E’ necessario, quindi, scaricarlo dall’indirizzo alternativo "Sendspace".

Se casualmente anche quello non fosse raggiungibile lasciate un commento e provvederò a caricarlo su un altro sito di file-hosting.

Quando avete scaricato l’archivio compresso, estraetene il contenuto e seguite le semplici istruzioni del file allegato utilizzando il keygen per crackarlo.

Potete attivarlo senza problemi con il vostro nickname come potete vedere dallo screenshot sotto riportato.



Nota per i più smanettoni
E’ possibile evitare di installare mIRC e renderlo portable estraendo il contenuto del file di setup con il programma 7-Zip (l’eseguibile verrà estratto nella cartella denominata “backup”).

Prestate attenzione in quanto, prima di “trovare” l’eseguibile nella cartella sopra indicata, sarà necessario scompattare due volte i vari installer che verranno estratti con 7-Zip. Procedete, quindi, con la patch.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek