Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

MegaBox: la rinascita della Fenice

mercoledì 29 agosto 2012


Kim Dotcom rilascia nuovi dettagli su Megabox utilizzando il suo account Twitter. Pronte nuove API per condividere globalmente (o quasi). L’infrastruttura, infatti, non sarà in territorio americano.



Con questi tweet dichiara: “Gli sviluppatori si preparino. Le nuove API di Megaupload forniranno poteri incredibili, che cambieranno il mondo”.

Dopo aver già anticipato che il nuovo servizio sarà “più grande, migliore, più veloce, inarrestabile e sicuro al 100%” Dotcom aggiunge: “Facile da usare, completamente gratuito, Privacy totale”.

Stando infatti ai nuovi dettagli, il “nuovo” Megaupload, offrirà un servizio di cifratura per tutti i processi di trasferimento dei dati.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek