Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

xPUD: una piccolissima distro da utilizzare ovunque su una chiavetta USB

venerdì 31 agosto 2012


xPUD è una piccolissima distribuzione Linux, dal peso di 64 Mb, con un’interfaccia semplice e gradevole, ideale per tutti coloro che desiderano utilizzare il proprio “Pinguino” ovunque.


Questa distro è assolutamente semplice e leggera, sia a livello di dimensioni che di utilizzo di risorse, risultando quindi perfetta da tenere sulla chiavetta USB.

xPUD è stata sviluppata essenzialmente per la navigazione. Infatti dispone del browser, di un link per accedere velocemente a Facebook e YouTube nonché di un media player con la possibilità, chiaramente, di aggiungere altri software se desiderati.

Le risorse richieste dal sistema operativo sono esigue; si parla di 256 Mb di RAM e di 64 Mb di spazio sul supporto USB (senza l’aggiunta di ulteriori software). Non per ultimo, il tempo di boot, è veramente rapido: circa 15 secondi.

Sul sito ufficiale trovate l’ISO da scaricare nonché il software con la breve e semplice spiegazione per masterizzare l’immagine sulla chiavetta USB.

xPUD

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek