Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

R-Crypto: creare drive virtuali crittografati per proteggere files e cartelle

sabato 22 settembre 2012

R-Crypto è un software gratuito, che ricorda molto l’ottimo TrueCrypt, con cui è possibile proteggere files e cartelle in un’unità virtuale crittografata. La creazione del nuovo drive è molto semplice da eseguire grazie ad una comoda procedura guidata.


Nella sezione sinistra della finestra del programma troviamo le impostazioni generali da cui è possibile creare, montare e smontare il nuovo drive virtuale crittografato.

Il wizard consta di pochi passaggi nei quali si dovrà inserire il nome del “contenitore”, la posizione nella quale salvarlo nonchè la sua dimensione.

R-Crypto permette di selezionare diversi algoritmi di crittografia. E’ possibile scegliere tra AES-192-SHA1, AES-256 e SHA-1.

Durante la procedura verrà richiesto l’inserimento della password che darà modo di accedere all’unità virtuale.

Ricordo di inserirne una abbastanza “forte” contenente caratteri alfanumerici e anche speciali.

Terminata la procedura troveremo il nuovo drive virtuale nelle “Risorse del Computer”. Maggiori informazioni relative al suo utilizzo le potete trovare consultando questo manuale in versione PDF. 

Compatibile con Windows XP/Vista/7

R-Crypto

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek