Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

TunnelBear: una VPN per navigare anonimi con Android

venerdì 26 ottobre 2012

TunnelBear è uno dei servizi più famosi di VPN (Virtual Private Network) dedicato ai sistemi operativi Windows nonchè Mac che consente di navigare anonimi in Rete. Da poco è stata resa disponibile anche la versione per Android. Una valida alternativa al già presentato Orbot.



TunnelBear offre 500 Mb di connessione gratuita che può essere estesa fino a 1.5 Gb mensili con un semplicissimo “tweet” ripetibile mensilmente.

Al fine di poter utilizzare la VPN è necessario, inizialmente, creare un account (personalmente ho utilizzato un mio account Gmail senza problemi).

Eseguito l’accesso con le credenziali al primo avvio, il programma, visualizza un avviso di creazione di una nuova connessione.

Procediamo tappando sul pulsante “Considero questa applicazione attendibile” e, quindi, sul pulsante “OK”.

Terminato anche questo step, per navigare anonimi, è sufficiente attivare il servizio agendo sui controlli dell’applicazione.

E’ possibile collegarsi a server inglesi (UK) oppure americani (US). TunnelBear resterà in background fino a quando non disconnetteremo la VPN e visualizzerà, nella barra delle notifiche, una stima dei dati utilizzati.

Ho testato l’applicazione sul mio Galaxy Tab 2 10.1 e non ho riscontrato alcun tipo di rallentamento nella navigazione sebbene fossi collegato a server americani e non avessi, chiaramente, un indirizzo IP italiano.

TunnelBear

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

4 commenti:

  1. Io uso "Security Kiss Tunnel",è uguale? Non mi pare che ci siano una certa quantità di Mb da usare.Forse è meglio? Ciao

    RispondiElimina
  2. @enzopezzullo
    Non ho mai testato SKT ma dando un'occhiata è simile a TB. Per quanto riguarda i MB so che il tuo nella versione free offre disponibilità di 300 Mb al giorno.

    RispondiElimina
  3. io uso kryptovpn e mi trovo benissimo nessun limite di traffico e pago 3,99 al mese vi danno 2 giorni di prova vi lascio il sito nel caso vi interessa http://it.kryptotel.net/

    RispondiElimina
  4. @fabiana
    Anche TunnelBear logicamente, pagando, non pone limitazioni di traffico. La differenza tra quanto segnalato da te e TB sta proprio in questo. TunnelBear offre la possibilità di navigare gratuitamente fino a 1.5 Gb menisili ma senza pagare ;-)

    RispondiElimina

L'archivio di TechnoGeek