Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Cloud Save: caricare files sui servizi cloud con Google Chrome

lunedì 3 dicembre 2012

Cloud Save è un’estensione per Chrome che consente di caricare qualsiasi file sui servizi cloud quali DropBox, Box, Google Drive, Picasa, Amazon Cloud, SkyDrive, SugarSync ed altri ancora in maniera veloce e senza eseguire i “classici” passaggi.



Per fare in modo che Cloud Save possa interagire con i vari siti di archiviazione online è necessario che sia stato preventivamente effettuato il login autorizzando il browser alla memorizzazione delle credenziali.

Terminata l’installazione è sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse su un qualsiasi collegamento che punti ad un file eseguibile, ad un PDF, ad un'immagine o altro ancora e selezionare la voce “Cloud Save”.

Dal menu contestuale dell’estensione sarà quindi possibile selezionare il servizio cloud su cui caricare il documento.

Un messaggio presente nella parte inferiore destra del monitor visualizzerà lo stato di avanzamento dell'upload.

Cloud Save

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek