Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Passcape ISO Burner: masterizzare e scompattare ISO in un click

venerdì 25 gennaio 2013

Spesso può tornare utile poter masterizzare o estrarre determinati documenti da un’immagine ISO. E’ possibile eseguire tali operazioni con molti software ma il pregio di questo programma sta nell’essere semplicissimo da utilizzare, veloce, gratuito e soprattutto portable.


Lanciamo l'eseguibile per accedere alla finestra principale del software.

E’ possibile masterizzare l'ISO su CD o DVD direttamente dal programma, eseguire l’operazione utilizzando un’utility esterna, creare un disco USB avviabile con l’ISO di interesse nonché “spacchettare” l'ISO in una cartella.

Selezionando la prima opzione ci troveremo di fronte ad una finestra in cui dovremo solamente selezionare l’immagine e cliccare sul pulsante “BURN” per iniziare la masterizzazione sul CD oppure DVD.

Qualora il disco dovesse essere riscrivibile è possibile anche effettuare una cancellazione dei dati presenti sullo stesso prima di procedere.

Selezionando la terza opzione dalla finestra principale, al fine di creare un disco USB avviabile (Create bootable USB disk), dovremo indicare l’ISO di partenza nonchè il drive USB su cui creare il disco di avvio.

L’ultima opzione (Unpack ISO image to disk folder) offre la possibilità di scompattare l'ISO in una determinata cartella a scelta dell’utente.

Nel momento in cui si procede, cliccando sul pulsante “Next”, Passcape ISO Burner visualizza un avviso che i dati di boot non potranno essere salvati.

E’ sufficiente confermare e cliccare sul pulsante “Unpack” per continuare l’operazione. Sicuramente un ottimo software da affiancare all’ottimo CDBurnerXP.

Nota
Abbiamo inserito il link diretto al download in quanto, il sito ospitante, non è completamente sicuro secondo la comunità di WOT. L'archivio, come da prassi, è stato testato con diversi antivirus e non presenta nessuna minaccia.

Compatibile con Windows XP/Vista/7

Passcape ISO Burner

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek