Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Should I Remove It?: disinstallare i software inutili

mercoledì 13 marzo 2013

Nel momento in cui vengono scaricati nuovi programmi può succedere che, durante la fase di setup, vengano installati altri software come, ad esempio, toolbar o altro ancora. I più attenti possono anche accorgersene ma, molti altri, rischiano di ritrovarsi il disco fisso pieno di bloatware.



Should I Remove It? è un software, gratuito, che consente di analizzare i vari programmi installati riconoscendo quelli che si possono rimuovere in quanto “di troppo”.

Avviando il programma verrà eseguita una scansione e verranno visualizzati tutti i programmi installati.

Le colonne “Ratings” e “Removal %” indicano il giudizio nonché la percentuale degli utenti che hanno disinstallato il programma preso in considerazione.

Più stelline sono evidenziate e maggiore è la valutazione di quel software da parte degli utenti mentre, più è alta la percentuale della colonna “Removal” relativa a quel software e maggiore è il numero di utilizzatori che hanno preso la decisione di eseguirne la disinstallazione.

La colonna “Removal”, inoltre, può avere tre differenti colorazioni:

verde: indica una bassa percentuale di utenti ha disinstallato il software
giallo: indica che un buon numero di utenti ha disinstallato il software
rosso: indica un’elevata percentuale di utenti che ha disinstallato il software

Eseguendo un controllo incrociato con le due colonne prese in considerazione sarà quindi semplice riuscire a capire quali sono i programmi che si possono disinstallare.

Cliccando inoltre sul software di proprio interesse verranno visualizzati due pulsanti:

“What is it?”: serve per ottenere maggiori informazioni sul programma selezionato
“Uninstall”: serve per avviare la procedura di disinstallazione del programma selezionato.

Compatibile con Windows XP/Vista/7/8

Should I Remove It?

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek