Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

5 alternative a Windows Live Messenger

sabato 13 aprile 2013

Tra i software più blasonati per chattare troviamo Windows Live Messenger con cui è possibile fare “4 chiacchiere” con gli amici utilizzando webcam e microfono. Da un paio di mesi però, Microsoft, ha deciso di chiudere definitivamente tale servizio costringendo gli utenti a migrare verso Skype. Nel caso non si desiderasse utilizzare il servizio VoIP, ma si volesse un programma simile a MSN, in Rete è possibile trovarne di simili e gratuiti.



Yahoo Messenger
Forse il più popolare dopo Windows Live Messenger. Consente di mandare messaggi istantanei, condividere foto e chiamare dal computer utilizzando la webcam.
Yahoo! Messenger

AIM – AOL Instant Messenger 
Molto diffuso, soprattutto in America, oltre alla funzione di messaggistica istantanea consente di aggiungere l’account di Facebook, di YouTube e di Twitter con la possibilità di inserire eventuali commenti di stato visibili, oltre che in AIM, anche alle tre Community.
AIM

ooVoo 
Offre la possibilità di inviare messaggi, eseguire videochiamate, registrare ed inviare videomessaggi della lunghezza massima di 1 minuto nonché di inviare files fino a 5 MB.
ooVoo

ICQ 
Altro software abbastanza diffuso che consente di chattare con webcam e microfono in videoconferenza. Troviamo inoltre “Open Xtraz”, una galleria da cui è possibile scaricare gratuitamente utilità e applicazioni per ICQ nonché il “Game Center” da cui è possibile scaricare giochi da integrare nel software.
ICQ

Google Talk 
Altro servizio che molti di voi, con molta probabilità, già conosceranno. Consente di chattare con tutti i contatti di Google Talk e Gmail, eseguire chiamate vocali dal computer, inviare e ricevere messaggi vocali.
Google Talk

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek