Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Un easter-egg di Google permette di giocare a BreakOut di Atari

giovedì 16 maggio 2013

Da poco è stato scoperto un nuovo “Easter Egg”, decisamente divertente, nascosto nel motore di ricerca di Google. Nel 1976 venne messo in commercio da Atari un gioco che sarebbe diventato un caposaldo dei videogames, ovvero, BreakOut. Il gioco consisteva (e consiste) nel colpire con una pallina dei mattoncini disposti in linee parallele nella parte superiore dello schermo.



Da oggi è possibile giocare a BreakOut gratuitamente, e direttamente nel motore di ricerca del colosso di Moutain View, digitando tra le pagine di Google Immagini le keyword atari breakout.

Il gioco ha una storia che coinvolge anche Steve Jobs e Steve Wozniak (i più curiosi possono collegarsi alla pagina dedicata su Wikipedia) ed è stato giocato da milioni di persone in diverse release tra le quali ricordiamo Arkanoid.

Nella versione di Google abbiamo a disposizione in una partita cinque vite ed è possibile condividere il punteggio. Infine, i mattoncini, sono costituiti da immagini casuali.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek