Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Android Device Manager: disponibile il nuovo servizio. Funzionalità e link

venerdì 9 agosto 2013

L’attivazione del nuovo servizio Android Device Manager era stata fissato per la fine di Agosto ma il colosso di Mountain Viev ha spinto sull’acceleratore e così, da poche ore, è possibile utilizzare la novità che consente di agire da remoto nel caso di furto o smarrimento del dispositivo Android.


Le funzioni 
Grazie a questo nuovo strumento è possibile rilevare la posizione dei dispositivi da remoto ed agire tramite due differenti funzioni:

“Chiamata”: nel momento in cui si attiva, il dispositivo, squilla al massimo del volume per 5 minuti. E’ possibile farlo smettere premendo il tasto di accensione.
“Cancella dati dal dispositivo”: viene effettuato un wipe completo della memoria proteggendo i dati memorizzati qualora il device venisse rubato.

L’interfaccia 
L’interfaccia è semplice ed intuitiva. Nella parte sinistra troviamo la schermata per selezionare ed agire sui vari dispositivi mentre, nella parte destra, è possibile visualizzare la loro posizione tramite Google Maps.

Da notare che, al fine di eseguire il wipe da remoto, è necessario abilitare la funzionalità sul dispositivo.

Chi volesse testare il nuovo servizio può collegarsi al link sottostante.

Android Device Manager

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek