Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Android Device Manager: un’app made by Google per localizzare lo smartphone perso o rubato

mercoledì 7 agosto 2013

Tra poco non sarà più necessario installare applicazioni di terze parti per riuscire a localizzare il proprio androide. Android Device Manager è il nuovo servizio di Google che consentirà di rintracciare il dispositivo perso o rubato.


Il sistema funzionerà in maniera simile agli altri sistemi (vedi iOS e Windows Phone) e sarà disponibile, a partire dalla fine di Agosto, per tutti gli utenti che avranno un dispositivo con almeno la versione 2.2 di Android.

La nuova funzionalità potrà essere raggiunta dal proprio account Google e darà modo di rintracciare i terminali ad esso associati, localizzarli su Maps, decidere se farli squillare anche se in modalità silenziosa, cambiarne la password e cancellarne il contenuto.

E’ previsto infine il rilascio di un’applicazione che offrirà la possibilità di eseguire le operazioni citate utilizzando un dispositivo mobile.

Molto comodo nel caso in cui non si abbia a portata di mano un computer con la connessione ad Internet ma ci sia un amico nelle vicinanze con uno smartphone Android.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek