Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Come risolvere il problema del pacchetto di installazione “iTunes.msi”

mercoledì 25 settembre 2013

Nel momento in cui Apple rilascia una nuova versione di iTunes, tale situazione, viene notificata direttamente all’interno del programma dando la possibilità all’utilizzatore di procedere con il download nonché all’installazione. Durante il procedimento, però, potrebbe capitare di incorrere nell’errore: “La caratteristica desiderata si trova in una risorsa di rete non disponibile. Fare clic su OK per riprovare o specificare nella casella in basso il percorso di una cartella contenente il pacchetto di installazione iTunes.msi”.



Di fatto, affinchè sia possibile installare la nuova versione di iTunes, il primo step che il software esegue in maniera completamente automatica è la rimozione della vecchia versione per sostituirla con la nuova.

Il problema è proprio dovuto a questo passaggio in quanto, l’installer del nuovo iTunes, non riesce a recuperare il file “iTunes.msi” al fine di disinstallare la versione precedentemente trovata visualizzando di conseguenza la notifica e bloccando tutta la procedura.

La soluzione per risolvere la situazione è veloce e “indolore”. Vediamola nei prossimi 4 passaggi.

Step 1 
Scarichiamo innanzitutto la nuova versione di iTunes collegandoci al sito ufficiale di Apple.

Step 2 
Scarichiamo ora il software gratuito “Windows Installer CleanUp Utility” da quest'altra pagina che consentirà di eliminare la vecchia versione di iTunes dal database “Windows Installer”.

Step 3 
Assicuriamoci, a questo punto, di aver chiuso iTunes ed avviamo il programma “Windows Installer CleanUp Utility”. Dalla sua interfaccia individuiamo iTunes e selezioniamolo cliccandoci sopra una volta.

Step 4
Procediamo cliccando sul pulsante “Remove” e, successivamente, nella notifica “Warning -- All products selected will be removed from the Windows Installer database” confermiamo cliccando sul pulsante “OK” per procedere con la rimozione della vecchia release di iTunes dal database.

Terminata la rimozione chiudiamo “Windows Installer CleanUp Utility” ed avviamo la nuova installazione di iTunes cliccando due volte sull’installer scaricato precedentemente.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek