Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Gmail: gli allegati vanno su Google Drive

venerdì 15 novembre 2013

Il colosso di Mountain View, da poco, ha annunciato l'arrivo di una nuova funzionalità dedicata agli utenti di Gmail. A breve, infatti, sarà possibile trasferire gli allegati delle mail direttamente sul servizio Drive.


Nel momento in cui si accederà alla schermata di anteprima di un qualsiasi allegato ricevuto si potrà notare la presenza di due icone: una a forma di freccia, a sinistra, darà la possibilità di scaricare il file in locale mentre, con l'altra, si potrà trasferire il documento su Google Drive.

Nella nota ufficiale pubblicata sul blog Google però non ha specificato se, salvando i documenti su Drive, lo spazio gratuito messo a disposizione di 15 Gb per ciascun utente venga diminuito o meno. Si attende quindi chiarezza in merito.

 Infine, per verificare lo spazio “cloud” disponibile con l'account personale di Google, potete collegarvi a questo link.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek