Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Le migliori alternative a Winamp

mercoledì 27 novembre 2013

A partire dal 20 Dicembre 2013, dopo più di 15 anni di “attività”, il noto player musicale Winamp cesserà di esistere. La notizia è stata comunicata a "volume molto basso" tramite un piccolo messaggio sulla pagina dedicata al download del software. Di conseguenza sarà possibile ancora scaricarlo fino a tale data dal sito ufficiale dopodiché, anche quest'ultimo, verrà chiuso in via definitiva. Vediamo, quindi, alcune valide alternative gratuite.


AIMP
Caratteristiche principali:
  • Formati audo supportati: CDA, AAC, AC3, APE, DTS, FLAC, IT, MIDI, MO3, MOD, M4A, M4B, MP1, MP2, MP3 ad altri ancora
  • Supporto in uscita DirectSound / ASIO / WASAPI / WASAPI Exclusive
  • Equalizzatore a 18 bande ed effetti sonori
  • Reverb, Flanger, Chorus, Pitch, Tempo, Echo, Velocità, Basso, Enhancer, Voice Remover
  • Elaborazione audio a 32-bit Playlist multiple
  • Supporto di fogli CUE
  • Supporto di plugin
  • LastFM Scrobbler
  • Supporto modalità multiutente
  • Ricerca nelle playlist

Foobar2000
Caratteristiche principali:

  • Formati audio supportati: MP3, MP4, AAC, CD Audio, WMA, Vorbis, Opus, FLAC, WavPack, WAV, AIFF, Musepack, Speex, AU, SND ed altri ancora
  • Gapless playback
  • Layout personalizzabile
  • Avanzate funzionalità per taggare le tracce audio
  • Supporto per rippare CD audio e la transcodifica di tutti i formati audio supportati utilizzando il componente Converte
  • ReplayGain
  • Supporto di plugin

XMPlay
XMPlay è sicuramente il player più simile a Winamp e supporta diversi plugin di Winamp che potrebbero essere comodi a chi lo utilizza.

  • Formati audio supportati: OGG, MP3, MP2, MP1, WMA, WAV, AIFF, CDA, MO3, IT, XM, S3M, MTM, MOD, formati audio UMX, PLS, M3U, ASX, playlist WAX

MediaMonkey
E' un player disponibile nella versione gratuita e a pagamento.
Le caratteristiche principali della versione free sono:


  • Supporto di svariati formati di file audio e video quali MP3, AAC/M4A, OGG, WMA, MPC, APE, FLAC, WAV, WMV, AVI, MP4, MKV
  • Identificazione automatica delle informazioni relative a tracce audio e video in riproduzione se mancanti
  • Sincronizzazione da dispositivi quali Android, iPhone, iPod, iPad
  • Condivisione dei files audio e video con dispositivi UPnP e DLNA
  • Registrazione audio e conversione audio e video
  • Masterizzazione audio su CD, DVD e Blue-Ray
  • Supporto di plugin



Clementine
Caratteristiche principali:

  • Cercare e riprodurre la propria collezione musicale locale
  • Ascoltare radio da Spotify, Grooveshark, Last.fm, SomaFM, Magnatune, Jamendo, SKY.fm, Digitally Imported, JAZZRADIO.com, Soundcloud, Icecast e Subsonic servers
  • Cercare e riprodurre tracce audio caricate su Dropbox, Box, Google Drive, Skydrive e Ubuntu One
  • Importazione ed esportazione di M3U, XSPF, PLS e ASX
  • Supporto CUE sheet
  • Riproduzione CD audio
  • Testi, biografie e foto dell'artista
  • Codifica musica in MP3, Ogg Vorbis, FLAC o AAC
  • Modifica i tag dei file MP3 e OGG
  • Download delle cover degli album da Last.fm e Amazon

VLC
Abbiamo già presentato anche questo ottimo player.
Per maggiori informazioni vi rimandiamo al post VLC: 5 trucchi del player che forse non conoscete.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek