Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Gmail: impedire che gli utenti Google Plus possano contattarci via Gmail

lunedì 20 gennaio 2014

Da poco tempo, Google, ha introdotto una nuova funzionalità in Gmail abilitata di default che consente a qualsiasi utilizzatore di Google Plus di inviare una mail a qualsiasi altro utente del social network anche se non conosce l'indirizzo del destinatario.


La nuova feature ha mosso diverse domande riguardanti la Privacy la quale, secondo molti, verrebbe compromessa in quanto consentirebbe di contattare qualsiasi altro utente Google Plus utilizzando Gmail anche se non aggiunto alle cerchie.

Tale funzionalità comunque può essere disabilitata in qualsiasi momento. Ma come funziona la nuova caratteristica?

Se non si conosce l'indirizzo mail della persona alla quale si desidera inviare un messaggio e non ha disabilitato la funzionalità "Invia email mediante Google+" è possibile, digitando il nome nel campo destinatari del messaggio, visualizzare oltre ai propri contatti anche le "Connessioni di Google+" e, quindi, gli utenti del social network.

Ad ogni modo verrà visualizzato il nominativo e non l'indirizzo mail e solamente se la persona contattata risponderà al messaggio ricevuto si sarà in grado di saperlo.

Vediamo, adesso, come disabilitare la novità.

Step 1
Accediamo a Gmail e clicchiamo sulle “Impostazioni” (l'icona a forma di ingranaggio presente in alto a destra).

Step 2 
Spostiamoci sulla scheda “Generali” e scorriamo la pagina verso il basso fino ad individuare la voce "Invia email mediante Google+".

Step 3 
In corrispondenza della voce "Chi può inviarti email dal tuo profilo Google+?" selezioniamo dal menu a tendina l'opzione desiderata.

Step 4 
Andiamo in fondo alla pagina e confermiamo le modifiche effettuate cliccando sul pulsante "Salva modifiche". In questa maniera non sarà più possibile essere contattati dagli iscritti di Google Plus.

Da notare che questa feature è presente in Gmail solamente se si è iscritti anche a Google Plus.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek