Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Account Google: come sapere quali applicazioni e siti hanno l'accesso

lunedì 17 febbraio 2014

Per utilizzare servizi internet e applicazioni alcune volte è necessario consentire l'accesso al proprio account Google in quanto, non eseguendo tale passaggio, potrebbero non funzionare. Con il passare del tempo quindi si potrebbe aver acconsentito l'accesso a diverse risorse magari non più utilizzate in quanto rivelatesi poco utili o non interessanti.


Una volta autorizzate però, anche se non vengono più utilizzate, continuano ad avere accesso all'account Google in differenti livelli come dichiara il Centro di assistenza Google:
  • “accesso completo all'account”: l'applicazione o il sito può visualizzare e modificare tutte le informazioni dell'account eccetto la password, eliminare l'account o eseguire pagamenti tramite Google Wallet 
  • “visualizzazione delle informazioni di base del profilo”: l'applicazione o il sito ha accesso soltanto ai dati base dell'account (nome, indirizzo mail, sesso, Paese) 
  • “accesso di lettura e scrittura”: l'applicazione o il sito può pubblicare sui prodotti Google utilizzati le varie informazioni sull'attività svolte 

Risulta quindi chiaro che, a livello di Privacy, può tornare utile sapere a quali siti e applicazioni si è concessa l'autorizzazione. Vediamo come fare.

Colleghiamoci a questa pagina ed inseriamo le credenziali. Verrà visualizzata la pagina "Autorizzazioni account" in cui potremo verificare tutte le applicazioni e servizi autorizzati che ne hanno accesso.

Cliccando su uno di questi, nella sezione a destra, verrà visualizzato il livello di accesso e la data in cui si è concessa l'autorizzazione.

Nel caso in cui nella lista fosse presente qualche applicazione o servizio non riconosciuto, oppure che non riteniamo attendibile, dopo averlo selezionato abbiamo la possibilità di revocarne l'accesso tramite l'apposito pulsante.

Infine è possibile visualizzare altre applicazioni e siti che hanno l'accesso all'account Google collegandoci a quest'altro indirizzo che aprirà la pagina "Accesso autorizzato al tuo Account Google".

Anche in questo caso è possibile revocarne l'accesso cliccando sul pulsante dedicato.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek