Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Tim e Vodafone: gli SMS delle chiamate perse a pagamento. Ecco come disabilitare il servizio

sabato 19 luglio 2014

Sicuramente, molti di voi, sapranno già che dal 21 Luglio (la data può variare da gestore a gestore) i servizi di notifiche delle chiamate perse rispettivamente "Lo Sai" e "Chiama Ora" nonchè "Chiamami" e "Recall" offerti da sempre in maniera gratuita da Tim e Vodafone diventeranno a pagamento.

Nello specifico Tim, per l’invio degli SMS che segnalano le chiamate ricevute quando si ha il telefono spento o non raggiungibile, scalerà dal credito residuo 1,90 Euro ogni 4 mesi.

Per quanto riguarda Vodafone, invece, ben 6 centesimi di Euro per ogni giorno di utilizzo.

Di seguito quindi abbiamo deciso, per chi non sapesse come procedere a disattivare tali servizi, di pubblicare questa piccola e semplice guida.

L’unico metodo è quello di passare attraverso i classici "menu vocali". Non sono infatti disponibili procedure online oppure basate sull'invio di codici SMS.

TIM (disabilitare "Lo Sai" e "Chiama Ora") 
Comporre una normale chiamata al numero telefonico 40920 in cui risponderà un sistema vocale automatizzato.

Alla richiesta:
digitare il numero zero 
digitare il numero uno 

VODAFONE (disabilitare "Chiamami" e "Recall") 
Comporre una normale chiamata al numero telefonico 42593 in cui risponderà un sistema vocale automatizzato.

Alla richiesta:
digitare il numero due 
digitare il numero tre 
digitare il numero uno 

In questo modo i servizi saranno disattivati.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek