Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Facebook: impossibile rifiutare una richiesta di amicizia? La soluzione è la lista con restrizioni

martedì 30 settembre 2014

Molto spesso, su Facebook, si ricevono richieste di amicizia che possono interessare solamente fino ad un certo punto. Un esempio può essere l'amico occasionale conosciuto in vacanza con cui si è rimasti in contatto per pochi mesi dopo il rientro e poi mai più sentito oppure una persona che non ci sta estremamente simpatica a cui però non è possibile negare l'amicizia.


Per evitare brutte figure quindi, e concedere comunque l'amicizia anche se non si vorrebbe, possiamo adottare una soluzione semplice ed efficace ossia la lista con restrizioni.

La lista con restrizioni è una lista particolare del social network in blu che funziona più o meno come una black list.

Quando si inserisce qualcuno in questa sezione comparirà come normale amico ma del nostro profilo potrà vedere solamente le foto e gli aggiornamenti di stato pubblici.

Se pubblicheremo quindi con visibilità "Solo amici" non "vedrà molto", rimarrà sempre amico e non avrà modo di sapere che è stato inserito nella lista.

Al fine di inserire qualcuno nella lista ristretta procediamo seguendo i prossimi due passaggi.

Step 1 
Apriamo il profilo Facebook da restringere, clicchiamo sul tasto "Amici" posizionato in alto sulla copertina e selezioniamo la voce "Aggiungi a un’altra lista".

Step 2 
Scegliamo, ora, la voce "Con restrizioni".

In questo modo avremo “aggirato il problema” in maniera molto educata.

Per visualizzare chi abbiamo inserito nella lista clicchiamo sul pulsante “Home” della nostra bacheca. Nella colonna di sinistra clicchiamo sulla voce "Amici" e quindi su "Con restrizioni". Vedremo in questo modo tutti gli amici inseriti.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek