Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Facebook: cosa sa di noi? Ecco come scaricare foto, testi e molto altro ancora

venerdì 6 febbraio 2015

Vi siete mai chiesti quali sono le informazioni che Facebook gestisce e memorizza? Chi si iscrive ed utilizza il social network in blu rinuncia sicuramente alla Privacy.


Le informazioni pubblicate sulla propria bacheca, su quelle degli amici, quelle condivise, le foto pubblicate, i "Mi piace" sono dati che vengono elaborati e salvati sui server di Facebook.

Altre informazioni quali gli interessi e le preferenze dell'utilizzatore, gli indirizzi IP utilizzati ai fini della connessione, i TAG sul riconoscimento automatico dei visi nelle foto, i metadati inclusi nelle foto ed immagini caricate su Facebook sono tutti dati memorizzati.

Ma vediamo come verificare cosa sa di noi Facebook.

Effettuiamo il login collegandoci a questa pagina, clicchiamo sul link presente in basso a sinistra “Scarica una copia dei tuoi dati di Facebook” e procediamo cliccando sul pulsante “Avvia il mio archivio”.

Verrà inviata una prima mail al nostro indirizzo in cui, per motivi di sicurezza, Facebook richiederà di confermare la password per l'accesso al proprio account.

Il link dell'archivio da scaricare verrà inviato attraverso una seconda mail. Cliccando sullo stesso si potrà eseguire il download di foto e testi memorizzati sui server di Facebook insieme a molte altre informazioni personali avendo modo di sapere quanto il social network in blu sa di noi.

Terminato il download del file compresso contenente i dati personali dovremo estrarne il contenuto.

Cliccando due volte sul file “index.html” si aprirà una pagina indice contenente i riferimenti ai dati che Facebook ha memorizzato.

Tutte i files in formato “htm” presenti nelle altre cartelle potranno essere aperte con un doppio click e con qualunque browser.

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek