Condizioni d'uso, diritti d'autore, disclaimer e commenti. Leggi il regolamento >>

Porn Time: una fork di PopCorn Time ma in versione “Hot”

mercoledì 24 giugno 2015

Il nome dice già tutto e crediamo non ci sia molto da aggiungere. La nuova fork di PopCorn Time promette un mare di film porno piratati che, pensandoci bene, è possibile già comunque reperire in Rete con pochi sforzi (anzi nulli) sebbene in versioni ridotte.

Porn Time si basa sul codice sorgente di PopCorn Time e per i contenuti sfrutta gli infiniti archivi BitTorrent.

Lo streaming, come per il “fratello”, è in HD 1080p. Attualmente sono disponibili le versioni Beta per Windows, Linux e Mac, smartphone nonchè tablet (Android ed iOS).

Non manca il supporto a Chromecast, Airplay e DLNA per vedere i film comodamente alla televisione.

Uno degli sviluppatori ha dichiarato a TorrentFreak: “Porn Time è disponibile come progetto open source, e stiamo preparando Gitlab sui nostri server, dato che siamo piuttosto certi che non ci permetterà di gestire il nostro progetto sul loro hub”.

Il software è anche disponibile nella versione mobile per Android nonché iOS (iPhone)

Chi volesse testare la novità può farlo collegandosi al link sotto riportato.

Porn Time

"Consigliamo, prima di utilizzare software che potrebbero modificare la configurazione del sistema operativo, di creare un’immagine del disco fisso ed eseguire un backup dei dati"

Nessun commento:

Posta un commento

L'archivio di TechnoGeek